Legge di Stabilità: Proroga al 2017 delle agevolazioni per acquisto case all’asta.

02
Feb
2017
Posted by: Vincenzo Altieri  /   Category: Senza categoria   /   Nessun commento

(La redazione-V.A.)

Il decreto sul credito cooperativo c.d. “Salva Banche” aveva introdotto per tutto il 2016 una importantissima agevolazione diretta agli acquirenti –società o privati- di immobili a mezzo di asta giudiziarie NOVITA’: Cancellate le imposte statali per gli acquisti all’asta nel 2016. La novità è stata introdotta dalla Legge di Stabilità 2017 (articolo 7 della legge di stabilità Modifica alla disciplina fiscale dei trasferimenti immobiliari nell’ambito di vendite giudiziarie prevede modifiche all’articolo 16 del decreto legge del 14 febbraio 2016 n18, convertito in legge 8 aprile 2016 n49) e riguarda da un lato una proroga alla possibilità di usufruire dell’agevolazione in oggetto e, dall’altro alla  modifica del lasso di tempo di rivendita concesso alle persone giuridiche che hanno pure usufruito della tassa piatta in sede di trascrizione del titolo.

In poche parole è stata introdotta una proroga della tassazione agevolata fino al 30 giugno 2017. Chi acquista una casa all’asta potrà quindi beneficiare dell’imposta fissa di duecento euro sostitutiva di quelle di registro, ipotecarie e catastali (totale 600 euro).

La seconda novità riguarda il termine -attinente alle sole persone giuridiche- dei due anni, entro i quali l’immobile doveva essere rivenduto per non perdere le agevolazioni. I due anni entro i quali l’acquirente deve trasferire l’immobile per non decadere dal beneficio dell’imposta agevolata e pagare gli interessi di mora e la sanzione amministrativa passeranno infatti a cinque.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Author Avatar

About the Author

Nessun commento